Wednesday, December 19, 2007

POTPOURRI

Dicembre è quasi finito e con lui l'atmosfera natalizia che tanto ci piace. Almemo a me. Ho cominciato qui a riapprezzarla. Sarà per le decorazioni bellissime che addobbano le case americana, ma io , camminando per strada mi sento come già dentro ad un presepe. La cosa bella del vivere in una piccola cittadina universitaria è che si può passeggiare per strada. Sfortunatamente non ci sono molti km da fare ma una bella strada dal campus allo square c'è e cerco di farmela bastare. Proprio questa strada è una delle più vecchie della città. Infatti fa parte dell'Histocal district e le case hanno volto valore. Vedeste che belle le case! Devo decidermi a fare un filmato. E sotto Natale di notte sembra di stare in un altro mondo.

Persino a Ponder, un paesino di 400 anime sparpagliate, ho visto le case trasformate in parchi di divertimento a tema natalizio, con giostre gonfiabili, luci e statue di tutti i tipi. A Ponder sono andata per mangiare la bistecca più buona del Texas. Così si dice. In effetti il posto è molto insolito, primo perché non è una catena, poi perché è a gestione familiare e infine perché tutto viene cucinato in casa. Molto accogliente. Un pò caro per la media (25dollari a testa, 40$ se ti prendi il bisteccone da cowboy) ma ne vale la pena. Ci hanno mangiato un sacco di celebrità, come dimostrano le foto attaccate alle pareti. A me ha ricordato tanto le pizzarie di casa mia; quelle vecchie, anni '80, col perlinato al muro e le sedie di formica. Mi sono sentita bene. In una dimensione umana che mi manca spesso. E poi alla banca del paese c'è stata una famosa sparatoria con Bonnie e Clyde!

Oggi parto per l'Italia, vado a casa. La parte più bella è l'attesa come il corteggiamento è la parte più emozionante e controversa dell'amore. E come sempre si ha paura della delusione. Parto col cuore gonfio di gioia impaziente.

11 comments:

Pluto said...

la percentuale di italiani in america che fanno vacanze natalizie in italia e' altissima! goditi il nostro buon cibo :)

nonsisamai said...

che bello saperti felice, un abbraccio forte

Anonymous said...

Vieni in Italia?
Prendo un Last Minute per il Texas!

BACI
TI ABBRACCIO TRA POCHE ORE
DARk

Arthur said...

Buon Natale Miss.

P.S. Non è Heroes più che Heros?

Marina said...

Io rimarro' qui negli States e se da una parte sono felice (il primo Natale qui!) dall'altra sto provando un insolita nostalgia proprio per il Natale passato in famiglia (sinceramente quando ero in Italia non e'che mi importasse molto del Natale se non per le lasagne al forno della mamma!!!). Scoprire contraddizioni dentro di se' fa parte del viaggio...

Buon viaggio Eli!

Aelys said...

Anch'io qui me ne vado in giro tutta contenta per guardare le casette vittoriane decorate per il Natale e gli alberi enormi e addobbati che si vedono attraverso ogni finestra! Buon Natale e buon divertimento a te che puoi tornare in Italia! :)

freespiritman said...

Ti auguro di cuore un felice e sereno Natale.
Ciao

rob said...

Buon Natale dall'Italia.

Eli said...

Grazie a tutti!
Mi sto godendo le vacanze come previsto a parte un pò di sana influenza (che ossimoro eh?)che va da sé, deve passare prima che arrivi Silvestro!!

freespiritman said...

Che il 2008 sia un anno ricco di gioia, serenità, e tanta salute.
Auguri di cuore
Free

MiKo said...

Just to say hallo. E che ho riaperto un blog:
http://mikosworld.blogspot.com/