Friday, April 11, 2008

A VOLTE TORNADO

Ieri qui nel Nord Texas si sono contati i danni dei 5 tornado che hanno colpito l'area, la notte tra mercoledi e giovedi!
Io mi trovavo nei locali dell'Università quando ha suonato l'allarme e ci hanno fatto radunare nel seminterrato. Siamo stati chiusi per un'oretta. Fuori in realtà non stava succedendo quasi niente ma i twist erano stati avvistati qualche miglio a nord e quindi dovevamo restare in attesa. Questo succedeva tra le 8 e le 9 di sera. Dopo ho cenato fuori, all'aperto e tutto sembrava rientrato. In realtà tutto doveva ancora accadere. Alle 3 e mezzo nella notte si è scatenata la tempesta e la mia amica Ema mi ha telefonato per avvertirmi che lì a Carrolton, stava suonando l'allarme. Io, rincretinita dal sonno non ho fatto in tempo a rispondere e rasserenata dal fatto che qui la sirena non suonava, sono tornata a dormire. Il giorno dopo scopro che avrei potuto trovarmi con il mio letto come nella scena del film 'Pomi d'ottone e manici di scopa'!!! Da una parte però mi sono detta: con la casa che mi ritrovo, non basterebbe certo chiudermi nell'armadio per non essere spazzata via, quindi tanto vale, farsi un utimo indimenticabile trip a cavallo del proprio letto!!!!!
I danni però, c'è chi li ha avuti davvero. Tra questi un amico che stamani mi ha inviato una mail:

Thanks god it didn't damage my house too much, some neighbors were less fortunate as they got some windows shattered, still, about half of the trees in my block are blocking one side of the circle... And we have shingles and debris all over the place.

All the toys even heavy stuff was moved to the other side of the yard, and my fence literally thrown in the parking lot ramp of the house across the street.

The permanent grill was broken off at the base.

Da quando sono qui è la prima volta che lo sento vicino il tornado e come tutte le cose che più spaventano, vorrei riuscire a vederlo. Da lontano, s'intende!


6 comments:

nonsisamai said...

eccoti allora! :)

Eli said...

si sono sopravvissuta e ora ti telefono!

Daniele said...

.. dispiace soprattutto per la "permanent grill", sicuramente testimone di epiche grigliate texane .. mi immagino che la considerassero una di famiglia ormai ;)

MiKo said...

Ed io che lì mi annoiavo...

Eli said...

Daniele hai colto nel segno texano!
Vedi Miko che c'è sempre da stupirsi qui!

fabio r. said...

ciao eli! bentrovata! Certo che un'esperienza così è un po' dacacarsisotto per la paura eppure è vero, sarebbe affascinante vederlo da moooolto lontano ;-)

su berlino: te la consiglio di cuore (senza studenti accanto però!) ora più che mai è la NY d'europa.
see you soon